Scroll to top
Get In Touch
541 Melville Ave, Palo Alto, CA 94301,
[email protected]
Ph: +1.831.705.5448
Work Inquiries
[email protected]
Ph: +1.831.306.6725

Tesla Open Source, potrebbe non essere così folle.

Elon Musk ha fatto un passo avanti molto importante pienamente in linea con la sua vision.

Ieri ha deciso che tutti i brevetti Tesla (poco più di 200) realizzati finora diventano disponibili a chiunque, primi fra tutti i suoi concorrenti.

In pratica Tesla diventa open source!

Tesla, dice Musk, è stata fondata con la visione di rendere l’auto elettrica una realtà davvero alternativa e questa operazione sarà un grande volano e con questa decisione evita di aprire contenziosi (basti pensare a Samsung con Apple o Oracle contro Google) con chiunque, e rende di fatto appetibile questa tecnologia.

Musk non è stupido e Tesla non fa beneficenza, ma è in gioco la leadership fra i costruttori delle di auto elettriche ed i concorrenti come Nissan e BMW sono parecchio agguerriti.

L’elemento più interessante è che se questa mossa funziona, sarebbe un esempio per i CEO lungimiranti in altri settori, per poter adottare misure simili.

 

Gestione Cookie Più informazioni

Questo sito utilizza cookie di terze parti, per analisi statistiche. Proseguendo la navigazione acconsenti all'uso dei cookie.

Chiudi

Altro... Innovazione
Inchiostro intelligente, cambia colore a seconda di cosa scansioni

Scribble, ha realizzato una penna che scansiona qualunque colore e lo riproduce...

Chiudi